Giudiziaria Vittoria 29/01/2017 15:50 Notizia letta: 947 volte

Autopsia: Giannì morto per annegamento

Nessun segno di violenza sul corpo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-01-2017/autopsia-giannì-morto-annegamento-420.jpg

Vittoria - Una morte misteriosa. Sul suo corpo non c'è alcun segno di violenza. Giovanni Giannì, l’agricoltore vittoriese di 43 anni, trovato morto mercoledì scorso in fondo ad un pozzo, in contrada Mazzara, è morto per annegamento. L’autopsia eseguita dal medico legale Giuseppe Iuvara ha evidenziato che l’uomo presentava le caratteristiche di un annegamento. 
Gli investigatori hanno ricostruito le ultime ore di vita dell’uomo: aveva pranzato in casa, insieme alla compagna, una giovane rumena e a una coppia di amici, anch’essi rumeni.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg