Scuola Vittoria 02/11/2013 20:59 Notizia letta: 4270 volte

A scuola con le tradizione della festa dei morti, a Vittoria

Iniziativa del plesso “Lombardo Radice” del 2° Circolo didattico
http://vittoria.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-11-2013/1396118762-a-scuola-con-le-tradizione-della-festa-dei-morti-a-vittoria.jpg&size=725x500c0

Vittoria - A scuola con le tradizione della “festa dei morti”: usanza antica e poco conosciuta dalle nuove generazioni. “Rivalutiamo le nostre tradizioni”: sotto questo slogan il Plesso “Lombardo Radice” del 2° Circolo didattico ha voluto organizzare una grande feste per ricordare la tradizione dei “morti”: una ricorrenza molta sentita in Sicilia, ed in particolare a Vittoria.

“Per l’occasione – riferisce la docente Rosa Perupato  - è stata organizzata una grande festa a ricordo dei tempi passati, poiché ci si è resi conto che gli alunni sconoscono la tradizione dei ‘morti’ al nostro paese, mentre sanno tutto della festività di Halloween. Così dopo averne parlato in classe si è deciso di realizzare una  tavolata in cortile per degustare i dolci tipici, allietati da musiche del nostro folklore.  Naturalmente la partecipazione delle mamme è stata massiccia.  Anche la nostra preside, Lucia Palummeri,  ha partecipato con entusiasmo, assaggiando la famosa frutta martorana”. Una mattinata all’insegna delle tradizioni legate alla festività dei “morti”, ai cibi e dolci che un tempo venivano preparati per i più piccoli. Oggi, intanto, la città si appresta a celebrare uno degli appuntamenti più sentiti, come tradizione vuole, cioè la commemorazione dei defunti. “Come ogni anno – dichiara il sindaco, Giuseppe Nicosia - l’amministrazione comunale commemorerà i defunti partecipando alla messa nella cappella del cimitero che viene celebrata alle 10 di questa mattina. La cerimonia religiosa sarà officiata da don Vittorio Pirillo alla presenza delle autorità civili, militari e religiose”. Per questo motivo, l’amministrazione comunale ha provveduto ad effettuare alcuni interventi al fine di garantire i servizi essenziali alla moltitudine di gente che  nella giornata di oggi e domani si recherà nella struttura per portare un fiore ai propri cari defunti.  Garantiti i servizi di controllo e viabilità con la presenza  del personale della Polizia Municipale, supportati dalla Protezione civile comunale. L’assessore alle Manutenzioni, Angelo Dezio, inoltre, fa sapere di aver predisposto nei cimiteri di Vittoria e Scoglitti un servizio manutentivo straordinario. “Sono state effettuate manutenzioni nelle varie fontanelle distribuite in tutto il cimitero – dichiara Dezio - interventi di pulitura dei pozzetti raccogli acqua delle stesse e sistemazione delle cassette dei bagni. Inoltre, considerato il prevedibile afflusso di visitatori, nella zona del terzo reparto abbiamo installati due bagni chimici”. Piccoli interventi che serviranno di ridurre al minimo eventuali disagi in giornate particolarmente intense. A disposizione dei cittadini anche degli autobus che collegheranno la città con il cimitero e viceversa. Garantita la presenza dei vigili urbani in piazze e fermate dei pullman. 

Giovanna Cascone